martedì, gennaio 27, 2015

 

A Riccione si dice: donne e motori - gioie e dolori

Sigla speciale della nuova Ferrari F1  nel 2015


Sotto una buona o cattiva stella?
Pare che Catone e Cicerone non credessero negli aruspici. Invece narrano che un famoso indovino predisse a Giulio Cesare la sua tragica fine. Molti antichi condottieri consultavano gli aruspici prima di ogni battaglia: persino Attila era fra questi, e alla fine male gliene incolse. Peraltro molti antichi Romani credevano negli auspici impliciti nel nome imposto, secondo il detto: nomen omen.
Se mettete questo detto nella barra di ricerca di questo blog troverete le mie considerazioni di auspicio sul 2014 per la Ferrari, che purtroppo si sono rivelate quanto mai veridiche e funeste per il campionato di F1 2014: nella classifica costruttori la Ferrari è finita solo quarta. (D'accordo è solo una banalissima coincidenza, epperò… ?)
Malauguratamente le previsioni per il 2015 sulla base del concetto "nomen omen" non mi appaiono migliori oggi. La nuova macchina è siglata SF15-T che somiglia moltissimo a SFig-T quasi fotocopia di SFig*T o in chiaro: SFIgata. Chi parte bene è a metà dell'opra, ma chi parte così non so proprio dove andrà a finire. Spero di sbagliarmi: ma ne potremo riparlare fra alcuni mesi, alla luce dei fatti e non dei fantasmi.

2015 Ultima spiaggia del cavallino rampante, quella di Riccione.

Etichette: , , , ,


Comments: Posta un commento

<< Home



This page is powered by Blogger. Isn't yours?